Constatazione amichevole

Vado a digestione lenta, sempre più lenta, ma anche più efficace. La sera di venerdì 4 giugno si è tenuto presso il Gran Caffé Garibaldi l’incontro finale del corso di Lettura e scrittura poetica, a cura dell’associazione culturale Artémis e con la guida di Stefano Guglielmin. Dopo una piacevole cena, in cui gli ingredienti predominanti erano le ricche chiacchierate e la scoperta di persone nuove e stimolanti, c’è stata la lettura di alcuni testi di poesia. In parte si trattava di componimenti dei partecipanti, in parte autori presentati per l’occasione. Ho avuto l’onore di leggere la versione originale dei poemi di Alejandra Pizarnik, presentati da Stefano Guglielmin. Poi ho letto un mio testo e ho presentato la poesia di un caro amico, il poeta boliviano Gabriel Chávez Casazola.

Per ora vi presento il mio testo, Preghiera. Come dicevo quella sera, si tratta della mia prima incursione nella poesia, e so di aver scritto qualcosa di ancora primitivo. Rimane per me di grande valore perché più che una preghiera ho scritto una sorta di constatazione, amichevole: lo scontro – con me – era in realtà già avvenuto, ma non ne ero del tutto certa, quindi speravo che avvenisse. Le mie richieste si sono compiute nel giro di poche settimane. Mi sono data retta.

**

Preghiera

finestre senza tende,
che esibite per nascondere

pareti massicce,
che dite di contenere il calore
e invece custodite il freddo

stanze crude
che con uno schiaffo amaro
spegnete ogni parvenza di focolare

pavimenti impauriti
che vi ostinate ad apparire solidi

fermatevi

fermatevi un istante
un giorno, un mese un anno

respirate
con le poche cellule che vi rimangono in vita
rimanete in vita

anzi

decidetevi a vivere

**

Mariela De Marchi Moyano, aprile 2010

2 commenti

  1. Primitiva in quanto arriva subito dentro, fino all’istinto.
    PS: ora vado alla ricerca di altro materiale di Chávez Casazola. Grazie!

  2. Bella. Mi ricorda Patti Smith nelle atmosfere. Se, come me, scrivi, ti consiglio un sito: http://www.protagonize.com — Se vuoi leggere quello che scrivo io: http://www.protagonize.com/author/PhiltheGeek — Ciao!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: